Glosie – AD MAIORA TESTO

Glosie – AD MAIORA TESTO

Ho fatto un viaggio dentro me stessa
a dirla tutta sai mi sono persa
ma il tempo paga se non hai fretta
e più cadi più impari a tenerti stretta.
Fuori fa freddo è solo l’inverno
e questo vento io non lo sento
Non guardo l’ora ormai da tempo
Stasera ho il cellulare spento.
Voglio vedere com’è la vista cambiando prospettiva.
Voglio arrivare fino alla cima di questa salita.
Ma non mi cambierei la vita,
non cambierei mai niente di me.
Non cerco gloria ,solo me,ora.

Ad maiora.

Al coraggio di andare
E a quello di tornare,
a chi vuole costruire
A chi sa perdonare.
A me che ho vinto
La paura di volare in alto
E non ho perso la fiducia solo perché ho pianto.
Ai treni presi per qualcosa di importante
E una parola spesa bene è un po’ come un diamante.
A tutto il bello che mi sta aspettando
Sto a piedi ma sto arrivando.
Voglio vedere com’è la vista cambiando prospettiva.
Voglio arrivare fino alla cima di questa salita.
Ma non mi cambierei la vita,
non cambierei mai niente di me.
Non cerco gloria ,solo me,ora.

Ad maiora.

La mia famiglia è una meraviglia
Amo il mio cane quando sbadiglia
E quella foto non mi assomiglia
Neanche un po’
Ormai da un po’.
La mia famiglia è una meraviglia
Amo il mio cane quando sbadiglia
E quella foto non mi assomiglia
Neanche un po’
Ormai da un po’.
Voglio vedere com’è la vista cambiando prospettiva.
Voglio arrivare fino alla cima di questa salita.
Ma non mi cambierei la vita,
non cambierei mai niente di me.
Non cerco gloria ,solo me,ora.

Ad maiora.

La mia famiglia è una meraviglia,
amo il mio cane quando sbadiglia.

Leave a Comment

close